Il territorio dell’Ecomuseo del Lagorai offre numerosi sentieri dedicati ai più piccoli: scoprili con noi!

SENTIERO NATURALISTICO FRANCO FURLAN
Il sentiero naturalistico G.C. Franco Furlan è un percorso didattico dedicato alla riscoperta degli animali, degli alberi e della vita del bosco. Si tratta di un percorso adatto a tutti e si sviluppa per una lunghezza di circa 2 km con una pendenza media del 5%. Per arrivare: uscita SS. 47 a Borgo Valsugana seguire indicazioni per Torcegno quindi proseguire per ristorante Le Betulle.

Visita la pagina dedicata

SENTIERO ETNOGRAFICO DEL LEGNO DI CARZANO
Il percorso che sale da Pontarso e raggiunge località Marolo racconta l’antica tradizione del paese di Carzano: il legname, l’esbosco, il trasporto dello stesso tramite la fluttuazione sul torrente Maso. Si tratta di un sentiero adatto a tutti con i suoi 300 metri di dislivello distribuiti in due chilometri permette di immergersi nel vero ambiente di mezza montagna tipico del Lagorai dove si incontreranno piante di abeti, larici, faggi. Circa a metà percorso si raggiunge il Museo Etnografico del legno dove si potranno toccare gli strumenti utilizzati dai nostri nonni per l’esbosco. Per arrivare: uscita SS.47 a Borgo Valsugana seguire le indicazioni per passo Manghen quindi proseguire per località Pontarso.

Visita la pagina dedicata

SENTIERO DEL SALVANELO
l sentiero del salvanélo si snoda su un sentiero essenzialmente pedonale, fra boschi e strade forestali, in cui il visitatore potrà trovare la tranquillità e la pace che desidera, un momento di distacco dalla frenetica vita quotidiana e dai rumori ricorrenti ad essa collegati. Si sviluppa su un percorso di 4 chilometri per 200 metri di dislivello con  zone di sosta e pic nic. 
Per arrivare: uscita SS.47 a Borgo Valsugana seguire le indicazioni per passo Manghen sino al Ponte del Salton luogo di partenza del sentiero.

Visita la pagina dedicata

SENTIERO DEL LARICETO
Collocato a pochi passi dalla malga Casapinello nel comune di Torcegno,  il sentiero con i suoi due chilometri di lunghezza attraversa una bellissima area formata da larici secolari. Una vera scoperta per grandi e piccini al termine del quale è possibile sostare al laghetto di Casapinello per un pic nic tra la natura e la montagna.  Per arrivare: uscita SS.47 a Borgo Valsugana seguire le indicazioni per Torcegno quindi proseguire per località Casapinello 

 

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze.
Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi